+- +-

+-User

Welcome, Guest.
Please login or register.
 
 
 
Forgot your password?

+-Stats ezBlock

Members
Total Members: 8132
Latest: farukb
New This Month: 0
New This Week: 0
New Today: 0
Stats
Total Posts: 1197741
Total Topics: 83706
Most Online Today: 17
Most Online Ever: 57
(Luglio 12, 2017, 03:06:01 am)
Users Online
Members: 0
Guests: 11
Total: 11

Autore Topic: La verità (defiinitiva) sul tendicatena della 600 F  (Letto 3737 volte)

atarum0r0

  • Postino
  • ***
  • Post: 997
Re:La verità (defiinitiva) sul tendicatena della 600 F
« Risposta #30 il: Marzo 25, 2018, 04:33:32 pm »
io lo cambiai 15000 km fa che in rilascio faceva un rumore di ferraia terribile, mai più avuti problemi per fortuna il meccanico si prese sui 70 euro lavoro compreso se non ricordo male
cbr600f '99 rossa e blu

Kay

  • Newbie
  • Post: 39
  • CBR600F4
Re:La verità (defiinitiva) sul tendicatena della 600 F
« Risposta #31 il: Giugno 04, 2018, 04:02:55 pm »
Ciao, aggiornamento; è un po' lungo, ma spero/penso sia di interesse:
dal mio ultimo post ho tolto l'APE perchè ha ricomnciato a far rumore dopo circa 3000km o poco più. Penso che vendo la moto piuttosto che doverla smontare mezza ogni 3000km per regolare il CCT. Allora compro il J24, che durerà un po' di  più, 15.000/20.000km si dice. Preferisco sbattere via 100€ ogni 20.000km facendo il lavoro una volta sola senza dover regolare niente.  Risultato: il silenzio non dura neanche 1,5km, altro che 15.000. A questo punto, nell'ordine:

1) Confronto i due ricambi J22 e J24, da fuori  sono identici.
2) Apro il J22 e verifico che non c'è proprio niente che può rompersi, come qualcuno dice in giro, e che l'unica differenza possibile con l'"aggiornato" J24 può essere solo una molla interna più dura, e sembra cosi, girandoci dentro il cacciavite.
3) Il J22 può essere "modificato" precaricando la molla un po' di più rispetto che da originale. Quindi meglio provare prima di spendere 103€ per niente. Se ho scoperto l'acqua calda chiedo scusa.
4) Decido di fregarmene, non toccare niente, tenermi il rumore e fa***lo.
5) Il rumore è, per me, insopportabile, pare di guidare un garelli e capisco che il punto 4) non è percorribile
6) Tramite video su youtube scopro che l'odiato CCT è raggiungibile/maneggiabile anche solo alzando il serbatoio.
7) Non ci credo
8) Invece è vero.
9) A quel punto, però, il J24 è troppo lungo, nel senso che il corpo esterno va troppo indietro e non riesci a dargli una botterella per dargli un po' più di tensione perchè non ci si passa/non riesci a far forza a sufficienza.
10) Decido di riprovarci facendo girare il motore al TDC, per avere meno tensione sul pattino.
11) Rompo il coperchietto del carter
12) Madonne
13) Ordino coperchietto e guarnizione nuovi. 22€ o giù di lì.
14) Nel frattempo vado avanti nel tentativo, ma non cambia nulla e continuo a non riuscire a svitare neanche di un pelo il perno del J24.
15) L'APE, specialmente il PRO che ho comprato io, sporge la metà rispetto all'originale. Decido quindi di  rimontarlo, perchè a quel punto, la sua regolazione, quando sarà da fare, sarà relativamente facile ed è l'unico che ha fatto sparire il rumore. Forse la prima volta andava tirato un pochino di più e sarebbe rimasto silenzioso piu a lungo.
16) APE rimontato con il solo serbatoio su. In attesa di coperchietto e guarnizione.

In conclusione al momento la soluzione migliore sembra quella del APE Pro (mi pare sia il 900): è appurato che risolve il rumore e, quando serve regolarlo, ho scoperto che lo si può fare solo alzando il serbatoio (quindi, in teoria, è possibile una regolazione anche a motore in moto).
Se siete riusciti a leggere fino a qui vi aggiorno quando avrò rimesso in moto la bimba.

Ciao

Riccardo64

  • Smanettone
  • ****
  • Post: 2356
Re:La verità (defiinitiva) sul tendicatena della 600 F
« Risposta #32 il: Giugno 04, 2018, 06:43:01 pm »
aggiorna  ;D

Kay

  • Newbie
  • Post: 39
  • CBR600F4
Re:La verità (defiinitiva) sul tendicatena della 600 F
« Risposta #33 il: Giugno 07, 2018, 11:04:38 am »
Fatto. Rimesso il tappo, richiuso tutto. A posto. Resta solo da ingegnarsi per creare una chiave modificata per chiudere/aprire il controdado, per il resto confermo quanto  scritto sopra.
Con l'APE il rumore cala dell'80/90% sulla mia, ormai è testato. La regolazione è stata fatta "a mano" fermando il gambo quando ho cominciato a sentire la resistenza del pattino. Il  rumore non è sparito completamente (stessa cosa di quando l'ho  montato la prima volta): resta da capire se è fisiologico di sto motore o se c'è da affinare la regolazione, comunque già cosi è un'altra vita.

Saluti.

Riccardo64

  • Smanettone
  • ****
  • Post: 2356
Re:La verità (defiinitiva) sul tendicatena della 600 F
« Risposta #34 il: Giugno 07, 2018, 06:11:40 pm »
viene da pensare che sia fisiologico, non certo un problema di affinamento regolazione.
Grazie per il tuo impegno  8)

Red

  • Smanettone
  • ****
  • Post: 2714
Re:La verità (defiinitiva) sul tendicatena della 600 F
« Risposta #35 il: Giugno 12, 2018, 11:55:48 am »
Con il tenditore manuale il rumore deve sparire completamente, in quanto non ci sono più i particolari che lo generano.
Posso solo darti una dritta per trovare la corretta regolazione ma sarà necessario rimontare temporaneamente il vecchio tenditore automatico.
Dopo averlo rimontato come se lo dovessi riutilizzare dovrai poi bloccarlo in posizione con l'apposita chiavetta di fermo in modo che, quando lo smonterai, saprai già quale è l'escursione del puntale quando la catena è tesa al punto giusto. A questo punto misuri con il calibro la lunghezza del puntale dalla base di battuta e regolerai quello manuale in modo da avere la stessa lunghezza. Con la foto sarà più chiaro.

Chiaro? Semplice? Semplicissimo? Grazie, la sua soddisfazione è il nostro miglior premio!

rrd_rome@yahoo.it

Kay

  • Newbie
  • Post: 39
  • CBR600F4
Re:La verità (defiinitiva) sul tendicatena della 600 F
« Risposta #36 il: Giugno 18, 2018, 03:01:31 pm »
Fatto fatto... Il J24 "a misura" fa 3,4 cm. Ho copiato l'estensione e rimontato l'APE, ma dopo un po' di km di prova gli ho dato un altro mezzo giro abbondante. Va abbastanza bene, ma non sparisce: a partire dai 5000 circa comincia il fastidio.. E'  qualcos'altro a questo punto, probabilmente a livello trasmissione, ma smetto di preoccuparmene perchè la moto continua ad andare perfettamente. Tanto piu di questo non posso fare.
Se c'è qualche forumista in zona Milano e provincia (anche provincia "inoltrata" :-) ) disponibile per un confronto ben felice di incontrarlo.

josè

  • Moderatore
  • King of Spam
  • *
  • Post: 18840
Re:La verità (defiinitiva) sul tendicatena della 600 F
« Risposta #37 il: Giugno 19, 2018, 06:06:49 am »
ma non è che è rumore di valvole? Magari c'è gioco..
josè, prima CBR600F '00, ora RR ' 08 napoli..corri, ciccio, corri..

Kay

  • Newbie
  • Post: 39
  • CBR600F4
Re:La verità (defiinitiva) sul tendicatena della 600 F
« Risposta #38 il: Giugno 19, 2018, 06:43:38 am »
..inkia.... gioco di quanto...un paio di cm per valvola. .. ahahha..
 non sono le valvole,  starei a piedi già da un pezzo.

josè

  • Moderatore
  • King of Spam
  • *
  • Post: 18840
Re:La verità (defiinitiva) sul tendicatena della 600 F
« Risposta #39 il: Giugno 20, 2018, 08:39:33 am »
..inkia.... gioco di quanto...un paio di cm per valvola. .. ahahha..
 non sono le valvole,  starei a piedi già da un pezzo.

ma no, kay, ovviamente ho contezza di quello che ti dicevo ed un ticchettio sui motori honda può anche dipendere dal gioco delle valvole in aspirazione (non scarico), anche se molto raro sui 4cil 599. Ovviamente, si parla non di un fuori tolleranza patologico, ma di fisiologica necessità di controllo (e, registrazione) oltre un chilometraggio variabile dai 25.000 ai 50.000 km. Ti dico che, sulla mia, il gioco l’ho controllato a 60.000 ed era ancora perfetto. Bada che non necessariamente, noteresti significativi cali di performance (con quelle di scarico, non staremmo qui a parlarne).
Tuttavia, dovresti “auscultare” con fonendoscopio dedicato e svelarne la provenienza. Nel tuo caso, hai scritto che da fermo e senza casco non senti alcunché. Ciò è suggestivo che sia in risonanza qualcosa oltre un certo regimi di giri. A quel punto, fatto salvo che non è il tenditore, ogni ipotesi meccanica in quello spazio (e anche altrove) è possibile.
Se senti qualcosa di molto più sonoro, allora non può esser neanche il tendicatena (come, peraltro, hai verificato). Sulla RR 07-09, c’era una risonanza tra il fermo motore a dx (seduti sulla moto) e, in risalita, sino al corpo iniettori superiore, parzialmente risolvibile con un serraggio con dinamometrica. Ma tu non hai quel modello.

Dicci che olio motore usi e da quanti tempo e km lo hai dentro. Senti il rumore a caldo? Le punterie fanno rumore proprio a caldo per l'incremento della fluidità lubrificante (non viscosità). Senti il rumore in apertura, rilascio, entrambi? A che giri? Se acceleri da fermo, portando a quei giri, fa rumore o non lo senti?
Buon proseguimento…
« Ultima modifica: Giugno 20, 2018, 08:58:17 am da josè »
josè, prima CBR600F '00, ora RR ' 08 napoli..corri, ciccio, corri..

Kay

  • Newbie
  • Post: 39
  • CBR600F4
Re:La verità (defiinitiva) sul tendicatena della 600 F
« Risposta #40 il: Giugno 22, 2018, 12:22:34 pm »
Grazie per l'analisi. Escluderei comunque le valvole, il  rumore non è proprio quello (e il motore non ha ancora 22.000 km).
Piccolo aggiornamento: ho scoperto che tenevo la catena (di trasmissione) troppo morbida; gli ho dato la giusta tensione ed il rumore è calato parecchio. Restano un po' di vibrazioni verso i 5500/7000, ma è un 600 sport, non una goldwing, sarà normale :-).

Grazie

josè

  • Moderatore
  • King of Spam
  • *
  • Post: 18840
Re:La verità (defiinitiva) sul tendicatena della 600 F
« Risposta #41 il: Giugno 23, 2018, 07:50:07 am »
ci sta che sia la trasmissione rumorosa. Anche il pattino/corsoio sul forcellone potrebbe esserne la causa (anche se 22mila km, sono pochi per averlo molto rovinato)
Se non hai mai sostituito il gruppo trasmissione, potresti pensare di farlo (pignone,catena,corona)
;)
josè, prima CBR600F '00, ora RR ' 08 napoli..corri, ciccio, corri..

Kay

  • Newbie
  • Post: 39
  • CBR600F4
Re:La verità (defiinitiva) sul tendicatena della 600 F
« Risposta #42 il: Ottobre 11, 2018, 09:47:03 am »
Rieccomi... non vedevate l'ora, vero?  :P

Domanda per chi ha (RED  :P ) il tendi manuale: ogni quanti km va regolato di norma? Non rispondetemi quando ricomincia il casino, grazie  :)

Riccardo64

  • Smanettone
  • ****
  • Post: 2356
Re:La verità (defiinitiva) sul tendicatena della 600 F
« Risposta #43 il: Ottobre 11, 2018, 08:21:06 pm »
beh, non sarò Red, ma credo che non ci sia una regola precisa...  :(

Kay

  • Newbie
  • Post: 39
  • CBR600F4
Re:La verità (defiinitiva) sul tendicatena della 600 F
« Risposta #44 il: Ottobre 15, 2018, 04:17:49 pm »
Per essere più precisi: un quarto di giro ogni 1500km? Troppo? Normale?

 

+-Recent Topics

CBR 600 non si accende, no scintilla candele. by serafiniM95
Ottobre 20, 2018, 08:38:08 pm

Associazioni di idee by Riccardo64
Ottobre 20, 2018, 04:09:59 pm

La verità (defiinitiva) sul tendicatena della 600 F by Riccardo64
Ottobre 15, 2018, 08:28:34 pm

vuoto in accelerazione by josè
Ottobre 05, 2018, 10:37:27 am

Sta tornando, E' UFFICIALE!!!! by troglo
Settembre 20, 2018, 11:28:29 pm

CBR 600 2000 gas di scarico e revisione by oinui
Settembre 19, 2018, 04:49:33 pm

registrare la catena by Riccardo64
Settembre 17, 2018, 06:57:25 pm

ciao a tutti by Fastrunner
Settembre 11, 2018, 08:27:04 am

quanto deve essere il valore? by josè
Settembre 09, 2018, 07:46:57 am

Cerco ricambi RR '09 by Fastrunner
Settembre 03, 2018, 12:11:24 pm

Powered by EzPortal